CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Le pazzie dei runner

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da zivago il Mar 31 Mar 2015, 14:30

Sulle regole per correre in sicurezza lungo le strade ne avevamo già parlato qui:

http://runnersitalia.forumsclub.com/t884-regole-per-i-runners-che-si-allenano-su-strada#44551

Aggiungo solo che correre in senso opposto alla direzione di marcia dei veicoli è fondamentale ma non sufficiente.
È importantissimo anche SENTIRE QUELLO CHE SUCCEDE ALLE NOSTRE SPALLE E INTORNO A NOI.
Posso capire che per molti (non per me) sia piacevole e stimolante correre ascoltando musica; ritengo però che, se fatto lungo strade trafficate, sia pericolosissimo.
Mi è capitato, più volte, di vedere gente che, completamente intronata dalla musica sparata in cuffia, correva bellamente in mezzo alla strada senza rendersi conto dei pericoli che sopraggiungevano alle loro spalle. A volte ho assistito a episodi che hanno addirittura sfiorato la tragedia.
A tutti quelli che non possono fare ameno di correre senza la musica nelle orecchie, mi sento dunque di raccomandare, molta prudenza. Fate molta attenzione a non distrarvi tenendo alto il volume o facendovi “prendere” troppo dalla musica.



Ma... a questo punto non posso neppure io esimermi dal partecipare a questo giochino sulle “pazzie dei runner”.
Un po' mi vergogno di partecipare a questa fanciullesca gara a chi la spara più assurda. D'altro canto mi rendo conto che per vivacizzare un forum come questo bisogna anche saper scherzare e non essere sempre, come mi è stato rimproverato, seriosi e sofistici.

Io non ricordo follie particolari commesse durante i miei allenamenti. Posso però riportarvi due circostanze curiose in cui mi sono ritrovato.

La prima riguarda quella volta che mi persi in un bosco.
Come vi ho già detto altre volte, io amo correre a ruota libera senza un itinerario prefissato e cercando di cambiare sempre il percorso. Ebbene, una domenica mattina, entrai in un bosco e infilai un sentierino che, presupponevo, sarebbe terminato in una località conosciuta.
Quel sentiero non finiva mai: si faceva sempre più stretto penetrando in un bosco sempre più selvatico. Ad un certo punto non capii più dove mi trovavo e mi prese una certa inquietudine.
Mi domandavo: « E se ora mi succede qualcosa che faccio? Chi può venire a prendermi in un posto che non saprei nemmeno indicare? »
Finalmente sbucai su una strada asfalta e, solo dopo averla percorsa per un paio di chilometri riuscii a capire dove mi trovavo: ero capitato da una parte opposta a quella dove volevo andare!
Non c'è tanto da scherzare quando si entra nei boschi che non si conoscono; periodicamente le cronache riportano disgrazie di gente che, perdendosi nella selva, è finita male.

La seconda strana circostanza mi è capitata quando mi ritrovai a correre su una ferrovia.
Sempre durante una delle mie domenicali “zingarate” imboccai una stradina sterrata che, ad un certo punto, si concludeva a ridosso della massicciata ferroviaria. Lì vicino c'era un signore anziano che stava zappettando nel suo campicello; gli chiesi allora se poteva indicarmi una strada da prendere per arrivare in un dato luogo. Lui mi consigliò di percorrere un breve tratto lungo la ferrovia fino ad incrociare un certo sentiero. « Non si preoccupi »  mi disse. « Il treno è appena passato e per un paio d'ore (si trattava di una ferrovia locale) non ne passeranno altri  » .
Ebbene il tratto da percorrere lungo la ferrovia non fu tanto breve: per almeno 2 Km mi ritrovai a correre sulle traversine di quella strada ferrata tenendo ben ritte le orecchie per sentire l'eventuale sopraggiungere del treno!
avatar
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 62
Località : Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da Federoca il Mar 31 Mar 2015, 16:14

Mamma mia Zivago, io sarei morta di paura in entrambi i casi!!

_________________
"La verità è che nessuno ti regala niente, che devi sempre lavorare duro"
P.B.
10,000 km. 49.51 (Campegine 2012)
21,097 km. 1.51.00 (Formigine 2015)
42,195 km. 4.18.57 (Collemar-athon 2013)
100 km. 14.08.21 (Passatore 2015)
avatar
Federoca
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 4853
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 36
Località : Divisa corpo e cuore tra Parma e Reggio Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da aroldo74 il Mar 31 Mar 2015, 21:27

Zivago al limite per tornare a casa potevi prendere il treno al volo. risata

Roberto anche tu..... se il podista stava prendendo i tempi non potevi intralciarlo con cose futili e banali. risata
avatar
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da castoro il Mer 01 Apr 2015, 06:46

aroldo74 ha scritto:Zivago al limite per tornare a casa potevi prendere il treno al volo. risata

Roberto anche tu..... se il podista stava prendendo i tempi non potevi intralciarlo con cose futili e banali. risata

hai ragione, ma come detto era tanti anni fa quando la mia passione era la moto e non la corsa ....
risata risata risata

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da marina il Mer 01 Apr 2015, 07:26

@zivago
altro che zingarata, se ero io mi sarebbe venuto il panico..il gps in quei casi può servire..
sempre se non perde il segnale Very Happy


marina
Run like a Pink
Run like a Pink

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 20.12.13
Località : Tra Milano e Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da differentgear il Mer 01 Apr 2015, 09:53

Per orientarmi io di solito uso il sole ... o appunto il gps
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da simpep il Mer 01 Apr 2015, 13:18

differentgear ha scritto:Per orientarmi io di solito uso il sole ... o appunto il gps

Io il nome delle vie ! lol!

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da differentgear il Mer 01 Apr 2015, 13:29

Huahuahua intendevo nei boschi ... Smile
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da castoro il Gio 02 Apr 2015, 08:04

simpep ha scritto:
differentgear ha scritto:Per orientarmi io di solito uso il sole ... o appunto il gps

Io il nome delle vie ! lol!


_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da differentgear il Ven 03 Apr 2015, 09:07

se vabbè ragazzi lol!
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da Lyroy il Sab 11 Apr 2015, 17:13

Forte l'esperienza di Zivago , non è il massimo perdersi nel bosco, ma siamo runner e ce la caviamo sempre  ok
Invece io correndo e inoltrandomi nel parco del ticino ero arrivato in un luogo a me sconosciuto, mi trovo in mezzo a una specie di prateria con un crocevia..dove andare ??
Essendo fuori di testa ne prendo una a caso e mi porta in un paese non molto lontano da casa mia ma con una salita da paura per tornare, dato che a me le salite non  vanno giù..torno indietro e arrivo al crocevia dove prendo un altro sentiero a caso che fortunatamente mi porta vicino a casa...dopo quella volta non sono andato più a correre nel parco del ticino...preferisco l'alzaia del naviglio...anche se ultimamente per via del expo cè un casino di lavori e bisogna  fare la corsa ad ostacoli !!!
avatar
Lyroy
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 264
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 45
Località : Pavia e dintorni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le pazzie dei runner

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum