CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Bagheria, 10 km: 1° trofeo del mare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bagheria, 10 km: 1° trofeo del mare

Messaggio Da gerri_pa il Lun 25 Mar 2013, 10:38

"c'è sempre una prima volta" ! cosi recita un noto aforisma! e quando accade che questa "prima volta" si concretizza in una manifestazione sportiva, una gara podistica in un comune dove da tanti anni si aspettava una bella giornata di sport e di festa e tale giornata ottiene un ottimo successo e viene organizzata in modo lusinghiero, proprio come ieri è stato nella frazione bagherese di Aspra, beh...sicuramente questa del primo trofeo del mare è stata una bellissima "prima volta"!
E' davvero con una particolare punta di orgoglio e, permettetemi, anche con una fortissima soddisfazione personale e della mia stessa società sportiva che scrivo queste parole sulla gara di domenica 24 marzo ad Aspra; una grande soddisfazione, la nostra, per esser riusciti a organizzare e gestire al meglio questa nostra prima esperienza! siamo contenti davvero, di tutto! assolutamente si;
Sto scrivendo da membro dello staff organizzatore dell'intera manifestazione, la società sportiva dilettantistica A.P.B. - Atletica Bagheria capitanata dal nostro bravissimo presidente Tommaso Ticali e supervisionata dal responsabile del settore amatori/master nonché carissimo amico Antonino Russo.
Negli immediati giorni precedenti alla gara, abbiamo avvertito un pò di ansia e apprensione per il timore, sottile, che qualcosa non potesse andare per il verso giusto! ma sono stati sentimenti dettati proprio dalla grandissima voglia e forte volontà che avevamo tutti gli organizzatori e collaboratori di far riuscire, e regalare a tutti i partecipanti e a tutto il pubblico, una manifestazione in piena regola senza alcun difetto! e, sempre con il mio rinnovato orgoglio, penso di poter affermare con assoluta certezza che ci siamo riusciti!
E’stata una giornata perfetta! solo il vento di scirocco è venuto a disturbare un pò gli atleti impegnati nella loro fatica di correre quei 10 km su strada perfettamente misurati e ben segnalati ad ogni km; ma, scusatemi questa mia nota forse troppo carica di poesia e romanticismo, mi piace anche pensare che quel vento caldo di scirocco è venuto a farci visita sul lungomare di Aspra perché aveva voglia anch’esso di salutare, con la sua presenza, questa giornata di sport, amicizia e festa Bagherese, senza però accorgersi che a tratti le sue raffiche di aria tiepida (fortunatamente non è stato eccessivamente caldo lo scirocco di ieri) le soffiava sui podisti in modo un po’ troppo forte! Ma va bene anche cosi! Del resto, se noi uomini possiamo a volte sentirci in grado di governare ogni dettaglio materiale della nostra vita, certamente non potremo mai illuderci ne sperare di poter decidere e governare gli eventi naturali e atmosferici di nostra madre terra;
E’ stata una manifestazione densa di cose belle e ben riuscite! La partecipazione numerosa degli atleti in gara, circa 550 iscrizioni ricevute fino al sabato sera e ben 501 atleti arrivati in fondo al traguardo, alla partecipazione calorosa e festosa di moltissimi cittadini bagheresi e anche del pubblico venuto da fuori per accompagnare i propri familiari che erano impegnati a gareggiare sul lungomare;
E’ riuscita ottimamente l’organizzazione tutta, in ogni suo dettaglio; e per questo mi sento di ringraziare personalmente, ma anche in nome del mio presidente di società, la Tds-live e tutto il suo staff per i preziosissimi consigli ricevuti da loro nei giorni precedenti la gara su alcuni ma importanti dettagli e per il loro professionale impegno messo in scena Domenica nello svolgersi della manifestazione; Ringraziamo anche lo speaker Giuseppe Marcellino che con la sua voce e la sua indiscussa professionalità ha saputo ancora una volta colorare e incorniciare la manifestazione; Ringraziamo la presenza, come testimonial, del grandissimo campione olimpico Vincenzo Modica che ci ha regalato una sua intervista; cosi come ringraziamo, non da ultimi, tutte le autorità presenti e il municipio di Bagheria e la sua circoscrizione di Aspra per averci dato la loro fondamentale collaborazione e averci permesso che tutto ciò avvenisse, come anche ringraziamo la felegazione locale della Protezione Civile che con i suoi mezzi e i suoi volontari hanno vigilato che tutto si muovesse senza alcuna “stonatura”; Un grazie sentito anche a Michele Amato che ha supportato on line la manifestazione nel suo sito siciliarunning.it e ci ha regalato anche tantissime e bellissime fotografie; cosi come ovviamente il nostro grazie corre anche a tutti i marchi sponsor presenti e che con il loro contributo hanno permesso di perfezionare al meglio il pacco gara offerto a tutti gli iscritti;
I dettagli della giornata sono stati sotto gli occhi di tutti: il pacco gara davvero ricco di prodotti locali offerti dai nostri sponsor (dal caffè, alle acciughe sott’olio, al patè di salmone, ai cioccolati t-wix e max , alla bottiglietta d’acqua, al buono sconto del negozio sportivo di Palermo Triathlet e del negozio Bodystore di Bagheria, dal “saccetto bianco dentro al sacco” totalmente offerto dalla Multipower insieme al già citato negozio Bodystore di Bagheria e che conteneva utilissimi integratori sportivi…insomma, raramente dentro un pacco gara si trova tanta roba “utile” !!!)
I premi per i primi classificati di ogni categoria, e anche questi con un “rilevante” costo economico e di indiscussa utilità per i bravissimi vincitori classificati! Non dimentichiamoci che tute sportive e felpe di prestigiosi marchi come saucony e nicke non costano affatto poco ed esser riusciti a offrirli in premiazione e in modo cosi numeroso, credetemi, non è stato uno sforzo da poco! Anche i due premi offerti dall’associazione nazionale Dopolavoro Ferroviario per il primo classificato assoluto tra i dipendenti delle ferrovie Italiane e per il primo premio tra gli atleti residenti a Bagheria;
Un ringraziamento davvero sentito vogliamo farlo anche al presidente della Universitas Palermo, Ino Gagliardi che con la sua altrettanto e validissima partecipazione e suggerimenti ci ha aiutato a mettere meglio a fuoco alcuni dettagli e un grazie anche alla società sportiva Universitas Palermo perché è stata la squadra più numerosa presente a Bagheria portando ben 60 atleti tesserati nelle sue fila!!!
Gli atleti in gara, numerosi e alcuni di questi sono tra i nomi più forti del panorama podistico siciliano: Il vincitore assoluto e sicura promessa di talento Vincenzo Agnello, il sempre fortissimo Francesco Bennici, seguito dal bravissimo e altrettanto forte Vito Massimo Catania e immediatamente dietro l’altrettanto fortissimo e bravissimo atleta Giovanni Soffietto!
Tra le donne, la strepitosa Claudia Finielli seguita sulla seconda piazza dalla famosissima e bravissima Irene Susino e a chiudere il podio femminile una raggiante e in formissima Rosalba Ravì Pinto!
Tutti questi atleti impegnati nella gara, sia questi nomi più famosi cosi come tutti gli altri amatori presenti, hanno disputato una gara lungo i 10 km del lungo mare di Aspra che è certamente un percorso velocissimo e che è stato penalizzato solamente dalla presenza di quel nostro amico vento! Ma, proprio perché sono atleti che oltre alle gambe e al fiato per correre amano usare anche il proprio cuore e la propria anima hanno saputo correre fortissimo anche contro quelle raffiche che volevano in qualche modo rallentare la loro corsa! E’ proprio questo anche il bello del nostro amare correre: saper correre spesso anche al di sopra delle difficoltà!
Noi tutti della Atletica Bagheria siamo adesso convintissimi, motivati e assai determinati a replicare anche il prossimo anno questa giornata di sport e agonismo podistico, con una lusinghiera promessa che ci siamo già fatti tutti tra di noi, con in prima persona il nostro presidente Tommaso Ticali: la promessa di far diventare questa gara bagherese una delle gare tra le primissime per importanza e per bellezza del panorama podistico Siciliano e, perché no, anche nazionale! La Nostra forte e buona volontà pensiamo di averla già ampiamente dimostrata nella giornata di ieri! I mezzi materiali, economici e concreti perché negli anni a venire questa promessa sia concretizzata, siamo anche certi che non mancheranno neppure essi!
A Bagheria, noi che corriamo e ci alleniamo su quelle strade e non solo su quelle, sappiamo già da sempre che lo sport e il podismo amatoriale hanno una fortissima valenza sociale, culturale, economica, educativa!
Ieri, abbiamo avuto il sentore che questa forte valenza sia stata finalmente avvertita anche dai nostri concittadini bagheresi e da tutte le autorità amministrative e dalle forze dell’ordine! Siamo speranzosi e fiduciosi quindi che in futuro anche per altre manifestazioni sportive (e non per forza solo podistiche, pensiamo per esempio al ciclismo che a Bagheria ha anch’esso una forte e ricca tradizione) non ci facciano mancare mai il loro appoggio morale e concreto!
Gerlando Lo Cicero (Atletica Bagheria)

avatar
gerri_pa
Corsa Media
Corsa Media

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Bagheria (Pa)

https://www.facebook.com/gerlando.locicero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagheria, 10 km: 1° trofeo del mare

Messaggio Da castoro il Lun 25 Mar 2013, 12:14

Gerri è bellissimo leggere nelle tue parole la gioia e la soddisfazione di una manifestazione ben riuscita, traspare la passione con cui si è svolto il tutto, a mio avviso sono queste le cose che bisogna apprezzare
cheers

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagheria, 10 km: 1° trofeo del mare

Messaggio Da freccia il Lun 25 Mar 2013, 13:17

Gerri,
veramente un bel racconto in cui si può capire la passione che avete messo nell'organizzare un evento, e il risultato vi ha sicuramente ripagato di tuti gli sforzi
complimenti
avatar
freccia
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 594
Data d'iscrizione : 16.03.13
Località : Infernetto-Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bagheria, 10 km: 1° trofeo del mare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum