CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Definizione di "CORSA"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Definizione di "CORSA"

Messaggio Da simpep il Ven 15 Mag 2015, 18:47

Io corro dal 2006 ma sono ancora atleticamente un esordiente.
Allora approfitto per scrivere in questo nuovo spazio dedicato a chi inizia con una mia piccola esperienza che forse non sarà utile per imitarla, ma sicuramente da l'idea di quanto io ne sapessi del significato della parola "CORSA".
Vorrei riportare un ricordo della mia esperienza iniziale e il significato che diedi allora a questa parola.
L'ambientazione dei fatti è l'ambulatorio del mio cardiologo dove già da qualche tempo andavo a fare la solita visita annuale di controllo.
Lui mi aveva già prescritto da tempo una terapia per l'ipertensione.
La famosa "pastiglietta", come la chiamano chi appartiene agli "anta".
Ah, lui è un cardiologo, ma specializzato in medicina dello sport.
La visita va avanti. Elettrocardiogramma. Valori di pressione medio-alti. Battito cardiaco a riposo elevato. Come già da un po di tempo mi ero abituato a leggere tutte le volte che andavo da lui.
Tuttavia, finita la visita canonica, con un atteggiamento un po diverso dal solito, mi disse:
"Simone tu sei nel limbo. Se continui così puoi solo peggiorare, ma se per caso . . . cambiassi stile di vita . . . potresti ritornare nella norma".
Non era la classica conclusione della visita periodica e con curiosità gli chiesi sorridendo se per stile di vita intendesse un colore diverso dei pantaloni o un paio di scarpe più alla moda".
"No senti è più semplice. Facciamo così io ti do la stampa di una tabella con un programma di 25 settimane che, se seguirai, ti porterà a correre per un'ora di seguito e quasi sicuramente a eliminare la tua pastiglia della pressione".
Ho continuato a ridere. "Correre ? In che senso ?".
"Senti, tu hai 56 anni, non hai mai fatto sport, ma ti puoi considerare fortunato perché non hai problemi alle articolazioni. Non aver mai fatto fatica ti consente oggi, a differenza di tante altre persone che hanno sfacchinato, di poter correre".
Do una lettura veloce ai due fogli che intanto lui aveva stampato.
Una tabella con 25 righe, una per settimana e in ognuna vi era descritto due tipi di allenamento.
Mi spiega che "C" vuol dire "di corsa" e "P" vuol dire "al passo" e che il numero rappresenta i minuti.
Prima uscita della prima settimana: 4 x ( 2C + 2P ).
Una semplice espressione matematica !
Quindi 2 minuti di corsa e 2 minuti di camminata ripetuto 4 volte.
Pensavo dentro di me che sarebbe stato fattibile, d'altronde avevo smesso di fumare da qualche anno.
"Senti" - gli dico - "Ma a che velocità dovrei fare i minuti di corsa".
Gli si stampa in viso un bel sorriso e dopo una decina di secondi: "niente misura di velocità, corri finché riesci a cantare o fischiare senza avere problemi di respirazione altrimenti diminuisci un po l'andatura fino a cantare o fischiare senza affanno".
A pensarci bene quella era stata una strana definizione di "CORSA".
Era il mese di Novembre e un pomeriggio della settimana successiva, con il mio bel completino mare con i pescetti disegnati, preso dallo scatolone in mansarda, e con un paio di scarpe "da ginnastica" vado in uno spiazzo limitrofo alla stazione dei bus.
Intuivo che per fare 2 minuti di corsa non sarebbe servita una pista di atterraggio.
Altro che cantare o fischiettare!
Le quattro ripetizioni di 2 minuti di corsa e 2 di passo le ho fatte nella più totale apnea.
Bocca aperta come se il dentista mi avesse messo il divaricatore e aria insufficiente !
Da quel giorno cominciò la mia run-storia.
Non avevo acquisito una corretta definizione della parola "CORSA".
Tuttavia l'esperienza, mai provata prima, di andare veloci arrivando all'apnea mi è rimasta molto chiara.
Alla 25esima settimana conclusi il programma con quasi 9 km in un'ora di corsa no-stop.
La stima e l'amicizia che provavo verso il mio amico cardiologo si è decisamente rafforzata.
Di queste tabelle per iniziare da zero, poi scoprii che se ne trovano ovunque.
Però ho intenzione di pubblicarla in un prossimo intervento.
Chissà che non convinca ancora qualche altro iperteso a scrollarsi dall'onere della pastiglietta e . . . a cambiare stile di vita.

>sim


Ultima modifica di simpep il Dom 17 Mag 2015, 11:51, modificato 1 volta

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da Lyroy il Ven 15 Mag 2015, 21:36

Bellissima la tua storia..mi fa venire voglia di cambiarmi e toranre a correre ok
avatar
Lyroy
Corsa Veloce
Corsa Veloce

Messaggi : 264
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 45
Località : Pavia e dintorni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da differentgear il Dom 17 Mag 2015, 11:05

Interessante Simone Smile per fortuna hai iniziato a correre Smile
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da marina il Mer 20 Mag 2015, 09:08

Ciao Simone
Conosco la tua storia e ogni volta ne rimango affascinata, pensa cosa avresti potuto fare se avessi cominciato
dieci o quindici anni prima..ma le cose vanno come devono andare e non sempre nell'ordine giusto, il tuo cardiologo
è un dottore molto in gamba che sa il fatto suo, ovviamente ha capito che con te poteva spingersi a tanto non tutti
sono aperti e disponibili a diverse soluzioni di cura, la maggior parte delle persone preferiscono prendere una
pillolina ed essere trattati da malati per tutta la vita, non sapendo quanto bene possa fare sport, soprattutto alla
mente!!  e poi che dire, come dice Totò.." Runner si nasce e tu modestamente lo nacqui" risata

marina
Run like a Pink
Run like a Pink

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 20.12.13
Località : Tra Milano e Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da Lenz76 il Mer 20 Mag 2015, 13:49

Bella storia Simone, davvero.

_________________
PB 5 km: 22' 38" (All. 21/10/'15)
PB 10 km: 46' 55" (Boncellino 26/12/'15)
PB 21,097 km: 1h 44' 41" (Mezza di Voltana 06/12/'15)
PB 30 km: 2h 34' 18" (All. 07/02/'16)
PB 42,195 km: 4h 11' 06" (Maratona di Firenze 29/11/'15)
PB 50 km: 5h 30' 27" (50km di Romagna 25/04/'15)
PB 100 km: 13h 18' 49" (100km del Passatore 30-31/05/'15)

« In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la testa, perché l'unica cosa che voglio è resistere, nessuno è mai riuscito a resistere con Creed; se io riesco a reggere la distanza e se quando suona l'ultimo gong io sono ancora in piedi, se sono ancora in piedi, io saprò per la prima volta in vita mia che non sono soltanto un bullo di periferia. »
(Rocky)
avatar
Lenz76
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 40
Località : Cotignola - Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da Federoca il Mer 20 Mag 2015, 14:19

Bella la tua storia!
Devo dire che il tuo cardiologo è davvero un gran medico, ce ne vorrebbero di più di persone come lui!

_________________
"La verità è che nessuno ti regala niente, che devi sempre lavorare duro"
P.B.
10,000 km. 49.51 (Campegine 2012)
21,097 km. 1.51.00 (Formigine 2015)
42,195 km. 4.18.57 (Collemar-athon 2013)
100 km. 14.08.21 (Passatore 2015)
avatar
Federoca
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 4853
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 36
Località : Divisa corpo e cuore tra Parma e Reggio Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Definizione di "CORSA"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum