CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Allenamenti Castoro

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Gio 13 Ott 2016, 08:29

Bene Roberto! Smile spero passi anche la pesantezza di stomaco ora ...
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da rikchecorre il Ven 14 Ott 2016, 14:55

Ottimo Rob... vai che pian piano si riprende ok
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 17 Ott 2016, 06:30

Resoconto allenamento di oggi:
dopo la delusione per il ritiro di domenica scorsa alla gara della 30km del mare con la conseguente rinuncia alla maratona di Lucca della prossima settimana, stamattina, nonostante per quasi tutta la settimana ho continuato ad avere problemi intestinali funestati da dissenteria, mi sono cimentato in un lunghissimo che volevo correre tra i 35 ed i 36km.
Dato che non sapevo se riuscivo ad arrivare fino in fondo, ho deciso per un percorso ad anello (il classico anello di palocco) di 6km, quindi ho lasciato la macchina in un punto anche per avere la comodità per un eventuale ristoro. 
Quando sono partito devo dire che le sensazioni sono state buone, molto meglio di altre volte, soprattutto per il fatto che questi problemi intestinali mi hanno fatto perdere 2kg di peso e si sentivano tutti Smile .
Non avevo un obiettivo definito, diciamo che sarebbe andata benissimo chiudere appena sotto i 6' di passo.
Il 1° giro è andato abbastanza bene, mi sono contenuto per non sprecare troppe energie e l'ho chiuso con un passo di 6.03. Mi sono reso conto che lasciando la macchina su via solone, inevitabilmente il giro era allungato, infatti il gps mi dava 6,7km, dovevo quindi pensare ad accorciare l'ultimo dei 6 giri previsti per non finire a 40km che sarebbero stati decisamente troppi ...
Il 2° giro sono andato decisamente più forte, infatti la media è scesa notevolmente scendendo a 5.53 (guadagnando quindi 10" di passo).
Decido per un breve pit-stop alla macchina in cui ho mangiato uno spicchio di pera, però mi sono reso conto subito dopo che rimaneva un pò sullo stomaco, quindi ho deciso che al giro successivo in cui avevo previsto come ristoro 3 spicchi di pera, avrei cambiato alimentazione per non avere successivi problemi (per fortuna oltre alla pera, mi ero portato un cornetto semplice industriale).
Durante il 3° giro, ho incontrato diversi runner che puntualmente ho salutato, tra cui anche il mitico Nino Russo e l'amico Renato Cabella (che era però in macchina), mentre ho trovato assurdo che le runners in gonnella non solo rispondevano al saluto, ma guardavano fisse ignorando lo sguardo, ma io dico, vedi uno correre in completino runner e tutto sudato, ma pensi veramente che uno in quella condizione abbia voglia di abbordare ? Mah, contente loro ...
Mentre correvo, ho preso la decisione di abbandonare il percorso, avevo tanta paura che la testa avesse ceduto non appena fosse giunta la stanchezza e complice la macchina, avessi potuto scegliere di fermarmi magari al 4° o al 5° giro.
Finito il 3° giro in cui la media è scesa ancora fino ad arrivare a 5.45, ho quindi deciso di prendere la ciclabile per andare in direzione della pineta, a quel punto non avrei avuto scuse e avrei dovuto cmq terminare l'allenamento. Ho bevuto un bel pò di thè e sono ripartito portando con me il cornetto, che ho mangiato in piccoli pezzetti mentre correvo, anche se quando sono arrivato a 3/4 mi stava stomacando, quindi ho deciso in un prato di buttare il resto, per far felici formiche e/o uccelli ...
Alla mezza maratona sono passato in 2h01', ho pensato che se fossi riuscito a mantenere quel passo per altrettanta distanza, avrei potuto chiudere una maratona in 4h02', ma sicuramente non ce l'avrei fatta ...
Arrivato in pineta ho deciso di cambiare il giro che inizialmente avevo pensato per andare a prendere la "nuova" ciclabile che porta dalla pescatori ad ostia antica, nel mentre l'incrocio con la mitica prof. Silvia Lombardo.
Al 25°km la media scende ancora, siamo a 5.43, ma la stanchezza inizia ad essere tanta ...
La ciclabile non è proprio il massimo, a causa dei continui varchi ci sono continui brevissimi saliscendi che spezzano il ritmo di corsa ...
Arrivato all'altezza dell'ex bowling la strada ahimè va in lieve salita, questo mi ha letteralmente stroncato, infatti ero davvero stanco, al 28°km doveva esserci il giro di boa per tornare indietro, ma ahimè ho dovuto proseguire in direzione della stazione del trenino per arrivare alla meta prefissata ...
Al ritorno, sapevo che mancavano solo 8 km, continuavo a cercare di convincermi che ormai il più era fatto e che bastava tenere quel passo per chiudere un ottimo allenamento.
In effetti fino al 30°km è andata decisamente bene, al 30° ero in 2h50' tempo che per le mie condizioni domenica scorsa mi sarebbe andato di lusso anzichè ritirarmi a metà gara ... Intanto la media è scesa ancora e siamo a 5.41.
Fino al 32°km diciamo che nonostante la stanchezza il passo continuava ad essere decente, ma gli ultimi km sono stati davvero una tortura ...
Anzichè riprendere la strada a ritroso, ho deciso di "tagliare" per lo sterrato di viale del circuito, anche se poi alla fine il taglio non è stato poi così grande visto che ho risparmiato solo 300mt rispetto ai 36km (chiuso con 35,7km).
Intanto iniziava a fare caldo, quando sono partito la temperatura era di 15°, all'arrivo era 10° in più, per fortuna sullo sterrato, la prima parte ci sono parecchie parti in ombra.
Al 33°km nuovo check ed il passo è sceso ancora (incredibilmente), sono a 5.40, ma ormai le gambe sono diventate pesantissime, ho dovuto accorciare la falcata per rifiatare un pò, infatti se il 34°km l'ho chiuso in un tempo ancora di tutto rispetto (5.35), il 35°km sono crollato in 5.55 (certo, in un ipotetico Passatore ci metterei la firma per correre con questi ritmi).
Gli ultimi 720mt sembravano interminabili, non avevo davvero più fiato e le gambe erano davvero pesanti, ma non volevo mollare, fermarmi e camminare voleva solo dire prolungare "l'agonia", invece con una falcata corta potevo cmq correre e tornare a respirare.
Grazie ad una lievissima accelerazione ho chiuso l'ultima frazione con un passo di 5.44, la media finale è salita a 5.41, ma va benissimo così, non sapevo nemmeno se fossi riuscito a completare l'allenamento, figuriamoci di chiuderlo con questo passo.
Devo dire che sono bastati pochissimi minuti per riprendere fiato, ho completato il ristoro finendo il thè e la pera e anche le gambe non stavano poi così malaccio, molto meglio di altre volte in cui non riuscivo nemmeno a camminare.
Sono molto soddisfatto di questo allenamento, mi sono iscritto alla maratona di Rieti del 30 ottobre  ok




_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Lun 17 Ott 2016, 08:58

Ottimo Roberto! Cmq le signorine non salutano manco altre signorine runner ... se la tirano e basta Smile chissà perchè!
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da zivago il Lun 17 Ott 2016, 11:49

Bravo castoro ,
confermi, ancora una volta, di aver dentro un propulsore diesel. Se riuscirai ad aggiornare questo tuo buon motore, credo che macinerai velocemente ancora tanti chilometri.

Voglio dire che quel motore può essere trasformato: da solido monoblocco in ghisa, di grossa cilindrata, forte ma pesante, lento nel riscaldarsi e dispendioso nei consumi; a snello propulsore in lega leggera, di ridotta cilindrata ma assai più potente, efficiente e veloce.
Potresti appunto, caro còcce, diventare come un moderno diesel turbocompresso alimentato common rail; un motore per nulla inferiore a quelli a benzina.

Ti leggo e vedo, in questa mia frequentazione del forum, da ormai due anni. Hai avuto alti e bassi; cadute e rimonte; momenti di sconforto e fiduciosi recuperi. Mi sono dunque persuaso che a te non manchino né le doti fisiche, né il carattere per essere un ottimo runner.
Quello che secondo me ti manca è il peso giusto (qualche volta anche tu lo ammetti). Sono cioè convinto che se tu perdessi quei dieci chili in più che appaiono nelle tue foto, faresti delle grandi corse.
Non è una cosa impossibile, né difficile. Già te lo dissi; basterebbe una crostatina e una bibita in meno al giorno e nel giro di un annetto saresti in piena forma e in ottima salute.

P.S.  Male non ti farebbe evitare anche certe imprudenze come il correre da convalescente o in stato di sofferenza.
avatar
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 62
Località : Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Mar 18 Ott 2016, 06:38

[ltr]Questa mattina avevo previsto un allenamento di scarico.[/ltr]
[ltr]Dopo i quasi 36km di 2 giorni fa mi aspettavo di avere le gambe imballate, invece con mia somma sorpresa, solo i primi 2 km avevo le gambe un pò durette ma solo all'altezza dei quadricipiti, per il resto stavano davvero bene.[/ltr]
[ltr]Dato che appena uscito scendeva qualche goccia di pioggia, ho deciso per un percorso ad anello da ripetere 4 volte, visti i recenti problemi fisici se fosse iniziato a piovere più incessantemente sarei potuto tornare a casa più velocemente.[/ltr]
[ltr]Per fortuna, però, dopo i primi 3km ha smesso di piovere e ha ripreso anche un pò più forte appena finito l'allenamento Smile .[/ltr]
[ltr]Il 1° giro è andato come mi aspettavo (ogni giro era di circa 2,7km) con una media di 6.10, cercavo solo di correre il più sciolto possibile, senza forzare l'andatura e cercando di lasciare andare le gambe.[/ltr]
[ltr]Il 2° giro come sempre accade è andato decisamente meglio, anche se il fiato non c'era proprio, anzi mi stava addirittura balenando l'idea di fermarmi ed interrompere l'allenamento, per fortuna non l'ho fatto, ho chiuso il secondo giro abbassando la media a 6.02.[/ltr]
[ltr]Il 3° giro mi ha fatto dimenticare il momento di crisi, le gambe non erano più stanche e/o doloranti, il passo era bello sciolto e fluido e filavo che era un piacere, certo non mi sarei aspettato un incremento così netto, tanto da scendere a 5.53 di media alla fine del giro.[/ltr]
[ltr]Il 4° giro me lo sono proprio goduto, le gambe andavano da sole, il fiato era rientrato perfettamente e correvo bene e sciolto senza troppa fatica, tanto da correre il km in lievissima pendenza in 5.29 e quello con lieve pendenza a favore in 5.06.[/ltr]
[ltr]Gli ultimi 800mt (l'allenamento alla fine è stato di 10,82km) li ho corsi con una media di 4.49 abbassando quella totale dell'allenamento a 5.42.[/ltr]
[ltr]Sono molto soddisfatto, anche perchè ora non mi sento nè stanco e nè affaticato e le gambe stanno meglio di quando sono partito.[/ltr]
[ltr]Buona giornata a tutti Wink[/ltr]


[ltr]
[/ltr]

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Mar 18 Ott 2016, 08:59

Benissimo davvero Roberto!!! Smile ci asfalti tutti Wink ehehee
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Gio 20 Ott 2016, 06:55

[ltr]Questa mattina quando è suonata la sveglia non ci volevo credere, ho dormito circa 4h e non avevo alcuna voglia di alzarmi per andare a correre. Anzi, per un momento ho anche pensato di accannare l'allenamento e tornare a dormire, ma poi sapevo che me ne sarei pentito ...[/ltr]
[ltr]Così mi sono fatto forza e sono uscito nonostante avessi previsto un allenamento non proprio riposante, 13km di CP collinare ...[/ltr]
[ltr]Purtroppo ieri sera sono stato preso da una fame nervosa, non so nemmeno il motivo, fatto sta che ho divorato un numero imprecisato di biscotti in attesa della cena e stamattina mentre correvo si sentiva tutto il loro peso ...[/ltr]
[ltr]Però devo dire che fin da subito le gambe giravano benissimo, infatti appena scaricato i dati ho notato di aver corso il 1°km in 5.56 cosa rara visto che in genere parto sempre oltre i 6.10 soprattutto per il fatto che il percorso di oggi prevedevo già il 1°km con una lievissima pendenza.[/ltr]
[ltr]Quando sono arrivato alle salite vere e proprie ho faticato tanto, sentivo il peso ed il fiato andava in crisi ancora prima della fine della salita, però sapevo che dovevo resistere e stringere i denti, perchè sarebbe stato tutto buono per i prossimi impegni.[/ltr]
[ltr]La salita più dura in quel di Casal Bernocchi che corrispondeva al 7°km l'ho corsa in 5.52, buon risultato perchè nessun km oggi l'ho corso sopra i 6.00.[/ltr]
[ltr]L'ultima salita ardua è stata più lieve dal punto di vista fisico, ma di fiato è stata sempre estenuante, tanto che appena finita avevo le gambe di legno ed ho faticato a riprendere il passo.[/ltr]
[ltr]Quando però la strada è tornata in piano e poi ha iniziato a scendere per tornare verso casa, ho preso un bel passo comodo, sciolto e veloce, tanto da correre dal 9° ak 13°km in 5.15, 5.06, 5.03, 4.55 e l'ultimo km in 4.39.[/ltr]
[ltr]Alla fine ho chiuso con l'ottima media di 5.25, sono molto soddisfatto di questo allenamento che so mi tornerà molto utile alla maratona tra soli 10 giorni.[/ltr]
[ltr]Intanto domenica sarà alla Vividragona per un bel 10.000 che mi darà un pò di velocità. Essendo sterrato e cmq avendo passato oltre una settimana con influenza intestinale non mi aspetto un grande risultato cronometrico, spero però di divertirmi e di passare una bella mattinata assieme agli amici runners[/ltr]


[ltr]
[/ltr]

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Gio 20 Ott 2016, 09:20

ottimo!!!
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Dom 23 Ott 2016, 13:06

[ltr]CHE GARA !!![/ltr]
[ltr]Ero molto indeciso se partecipare o meno alla 10km stamattina, oggi doveva essere il giorno della maratona di Lucca a cui avevo già deciso di rinunciare, però ho voluto esserci per mettere un pò di velocità nelle gambe in vista della maratona di Rieti della prossima settimana.[/ltr]
[ltr]La giornata non era iniziata nel migliore dei modi, sveglio già dalle 4.00 per pesantezza di stomaco (ieri sera cena troppo pesante), oltretutto ho iniziato a starnutire a rotta di collo e non riuscivo nemmeno a respirare, sapevo però che correndo si sarebbe liberato il naso ...[/ltr]
[ltr]Arriviamo sul campo di gara e veniamo accolti con grande calore dalla nostra squadra, per una volta ho potuto condividere il lungo riscaldamento (6km) dato che avevano programmato un allenamento pre-gara.[/ltr]
[ltr]All'inizio del riscaldamento mi sentivo pesantissimo, con le gambe pesanti ed il fiato molto corto, sentivo le gambe dure e legnose e faceva anche molto freddo, infatti avevo paura di essere troppo leggero in maniche corte ...[/ltr]
[ltr]Solo dopo 4km le gambe hanno iniziato a rispondere abbastanza bene e per scioglierle al meglio, l'ultimo km ho allungato un pò, chiudendo il riscaldamento alla media di 5.42.[/ltr]
[ltr]Sono andato subito a coprirmi, ma continuavo a sentire freddo, tanto che ho dovuto anticipare il pit-stop che solitamente effettuo pochissimi minuti prima della partenza della gara.[/ltr]
[ltr]Sulla linea di partenza mi accorgo che è poco partecipata e la mia squadra la fa da padrone con 55 atleti presenti, è stato come sempre un piacere, oltre ad incontrare gli amici storici, anche il saluto al mitico Mr. OK Maurizio Giuseppe Palmulli.[/ltr]
[ltr]Anche stavolta, come la precedente ad inizio ottobre, la gara parte senza che ce ne accorgiamo, all'inizio trovo molto traffico e non riesco a prendere un passo, quasi sono costretto a fermarmi e camminare, però va bene così, infatti tengo sotto controllo il fiato.[/ltr]
[ltr]Per scelta, ho deciso di guardare pochissimo il gps, l'ho infatti controllato solo a metà gara e poi appena tagliato il traguardo, anche il fatto di non trovare i km segnati fino a metà è stato ottimo per non essere condizionato troppo.[/ltr]
[ltr]Già dal 3°km ho iniziato a recuperare un bel pò di persone e più ne sorpassavo, più mi veniva voglia di puntare al gruppo successivo, mi sembravo un cavallo che insegue lo zuccherino, ma il tutto tenendo sempre una corsa sciolta e facile senza affaticare troppo il fiato.[/ltr]
[ltr]Le gambe andavano da sole, l'allenamento in salita fatto giovedì ha portato i suoi frutti, infatti le gambe le sentivo potenti e sciolte allo stesso tempo, anche la temperatura è stata perfetta perchè durante la gara anzichè la pioggia prevista è uscito anche un timido sole che ha scaldato un pò l'aria.[/ltr]
[ltr]Intorno al 4°km vengo superato da un ragazzo con una maglia grigia, ho notato che era davvero stupido, perchè ogni volta che mi vedeva avvicinarmi si lanciava in un allungo, sapevo che questa "tattica" sarebbe stata per lui controproducente, infatti al 9°km l'ho passato e me ne sono andato senza che lui riuscisse più a reagire ...[/ltr]
[ltr]Al 5°km ho controllato la media, il passo era di 4.53, sapevo che stavo andando bene, ma non fino a questo punto, facendo un rapido calcolo, la proiezione era di 49.20, un tempo che avrei firmato per ottenerlo visti i recenti problemi intestinali ...[/ltr]
[ltr]Dopo il 6°km è arrivata immancabile una lieve crisi, ma appena tornati su asfalto è passata subito per poi ripresentarsi in una lievissima pendenza proprio all'ultimo km.[/ltr]
[ltr]Continuavo a sorpassare persone e nessuno sorpassava mai me, questo mi dava morale e soprattutto le gare da 10km, quando non si va in crisi, mentalmente sono "corte", quindi sono più facilmente gestibili ...[/ltr]
[ltr]Arrivato al 9°km ho cercato di accelerare un pochino, vedevo l'amico Giovanni Ragazzini poco più avanti ed era uno stimolo in più cercare di raggiungerlo e di passarlo visto che alla gara di Acilia a settembre non sono riuscito a riprenderlo per pochissimi metri.[/ltr]
[ltr]Arriva l'ultimo km, ma entro un pò in crisi per via di una lievissima pendenza, mi sono però accorto che il gps suonava dopo il km segnato a terra, quindi confidavo sul fatto che potesse essere leggermente più corta la gara.[/ltr]
[ltr]Arriva l'ultimo rettilineo, cerco di accelerare, ma non ho voluto forzare al massimo lo scatto, ho sempre una maratona tra soli 7 giorni, quindi non è il caso di affaticarsi troppo, mi godo la passerella finale con la gente che mi incita, allargo le braccia come ormai mio solito sperando in una bella foto dell'arrivo, appena passato sotto lo stricione guardo il tempo, mi dice 47.04 ma come distanza 9,85km, alla fine mi daranno 47.00 netti di real time, ma la mia media reale è di 4.47, il che sui 10km precisi sarebbero 47.50, davvero ottimo visto che a fiumicino il 2 ottobre avevo chiuso la gara in 48.33, qui c'erano anche 4km di sterrato e visto il traffico iniziale il 1°km l'ho corso in 5.22, mentre l'ultimo in 4.16.[/ltr]
[ltr]Sono molto contento anche oggi di come ho gestito perfettamente la gara, anche oggi è stato un risultato sopra ogni rosea aspettativa (nei giorni scorsi pensavo che anche un 50' poteva andare benissimo), questo risultato mi da fiducia e morale per domenica prossima, dove spero di poter tornare a sognare il mio obiettivo che era di chiudere la maratona sotto le 4h, ci proverò con tutte le forze e se non riuscirò, almeno potrò dire di averci provato.[/ltr]
[ltr]Grazie a tutte le persone che continuamente apprezzano i miei racconti e mi dicono che sono sempre in trepida attesa di leggerli.[/ltr]
[ltr]Questo risultato lo dedico anche a voi che mi seguite sempre con affetto e stima.[/ltr]
[ltr]Grazie e buona domenica a tutti[/ltr]

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da aroldo74 il Dom 23 Ott 2016, 13:11

I tuoi racconti sono sempre bellissimi ed avvincenti.ok
avatar
aroldo74
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 14.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da rikchecorre il Dom 23 Ott 2016, 19:21

Ottima prova Rob ok
Ma ti sei dimenticato di citare l'ottima prova della tua signora con la sua ora (quasi) netta
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Dom 23 Ott 2016, 19:47

in realtà Rik, la mia signora non è andata molto bene, ha fatto peggio di Fiumicino dato che la sua media finale è stata di 6.10 contro i 6.09 di Fiumicino.
Il problema è che ha smesso di allenarsi con criterio, non mi segue più e corre solo la domenica 10km ad minkiam con medie tra i 6.30 e i 6.40 ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Lun 24 Ott 2016, 08:35

Mi ricorda qualcuno Embarassed
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Mar 25 Ott 2016, 11:58

[ltr]Questa mattina avendo un pò di tempo libero sono potuto andare a correre con la luce e ho scelto la mitica pineta da dove mancavo da troppo tempo ...[/ltr]
[ltr]Confidando sull'abbondanza di fontanelle, per una volta ho evitato di correre con la zavorra della cintura portaborracce e ho scelto un primo giro di 5,4km sullo sterrato per poi decidere cosa fare in seguito.[/ltr]
[ltr]Quando sono partito le gambe ed il fiato erano ok, però ho avvertito un doloretto all'anca destra che mi accompagna da quando mi sono svegliato, forse dovuta al fatto che domenica per l'euforia della prestazione ho dimenticato di fare stretching ...[/ltr]
[ltr]Quando sono arrivato nella parte della pineta con il sentiero stretto non riuscivo a credere che l'albero caduto un anno fa fosse ancora lì, per fortuna in questi mesi i runners hanno creato un percorso per aggirare l'ostacolo ...[/ltr]
[ltr]Ma la sorpresa (brutta) è arrivata dopo, un altro albero caduto e nessun sentiero alternativo, per passarlo ho dovuto improvvisare tipo ballo limbo e non è finita, perchè poco più avanti almeno 2/3 alberi caduti sempre sul sentiero principale, stavolta nuovamente aggirati da un altro sentiero creato dai runners ...[/ltr]
[ltr]Possibile che nessuno ci metta mano ? Mi verrebbe voglia di andare lì con una motosega e fare il lavoro da solo !!![/ltr]
[ltr]Cmq il resto del percorso per fortuna era intatto e l'ultimo km ho preso anche un buon passo.[/ltr]
[ltr]Inizialmente volevo fare il percorso al contrario, ma visti gli intoppi, ho pensato che non era il caso rischiare di cadere e/o farsi male a soli 5 giorni dalla maratona, così il secondo giro l'ho fatto su asfalto.[/ltr]
[ltr]Non volevo forzare, ma le gambe andavano da sole (anche se il fiato non gli stava dietro) e così è uscito un bel progressivo di 5,6km con 1°km a 5.33 e gli ultimi 600mt a 4.31 di passo e una media di 5.18.[/ltr]
[ltr]Finito l'allenamento il dolore all'anca era ormai solo un ricordo, ho perso un pò più di tempo oggi con lo stretching anche se ora sono un pò stanchino.[/ltr]
[ltr]Giovedì 10km di scarico e poi un bel massaggio defaticante, ormai quel che è fatto è fatto, vedremo domenica il risultato ...[/ltr]


[ltr]
[/ltr]


[ltr]
[/ltr]

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Mer 26 Ott 2016, 09:04

I comuni fanno sempre meno ... bell'allenamento Smile vicino al mare ...
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Gio 27 Ott 2016, 12:38

[ltr]Questa mattina erano previsti 10km di CL rigenerante come scarico per la gara di domenica prossima, ma quando mi sono svegliato (in realtà non ho dormito molto), stava piovendo in maniera irrompente e tuonava una bellezza, così ho dato un'occhiata alle previsioni meteo e diceva che verso le 10.00 il tempo sarebbe migliorato, così ho deciso di farmi prima massaggiare e poi di uscire a correre ma a questo punto accorciando ad 8km per non compromettere il lavoro del mio collega ...[/ltr]
[ltr]Per me è un orario davvero insolito correre alle 11.00, sono però stato premiato dal fatto che si è anche affacciato un bel sole e faceva anche caldo.[/ltr]
[ltr]E' incredibile notare come il paesaggio cambi così tanto ripercorrendo le stesse strade dei miei allenamenti mattutini quando il sole ancora non è sorto. Se da un lato si apprezzano maggiormente i profumi ed i colori, dall'altro ahimè ci sono molte più auto in circolazione e devo dire che respirando si sente notevolmente la differenza.[/ltr]
[ltr]Quando sono partito ho notato subito la scioltezza di gambe, cosa molto diversa quando parto alle 5.00 del mattino, inoltre per la prima volta volta dopo tanto tempo, il fiato era perfetto, anzi ho praticamente respirato solo col naso i primi 500mt e la cosa mi ha fatto davvero piacere.[/ltr]
[ltr]C'è una nota positiva della recente influenza intestinale, ovvero che ieri mattina la bilancia ha decretato un peso di 86,8kg, quindi ben 3,2kg in meno rispetto all'ultimo rilevamento di un mesetto fa, devo dire che in questi giorni da quando sono guarito sto un pò più attento nel mangiare anche se cmq mi concedo qualche stravizio, se solo correndo e mantenendo un'alimentazione abbastanza equilibrata senza dover fare diete sacrificanti riesco pian piano a scendere di peso va benissimo così (y).[/ltr]
[ltr]Tornando all'allenamento, ogni km ho notato come in modo del tutto naturale la falcata si apriva e correvo sempre più sciolto, ma soprattutto aumentavo la velocità senza nemmeno accorgermene e senza affaticarmi.[/ltr]
[ltr]Quando sono arrivato all'ultimo km ho solo aperto un pò più la falcata ed è uscito un ottimo 5.06 rispetto al 1°km che avevo chiuso in 6.17.[/ltr]
[ltr]La cosa forte è che non avevo preventivamente misurato il percorso, sono andato ad intuito e ancora una volta il mio soprannome robymaps dato dall'amica Alessandra Morisco ha fatto centro, perchè ho chiuso l'allenamento davanti il cancello di casa con 8,03km percorsi ...[/ltr]
[ltr]Mentre correvo ho pensato a quale passo dovrei tenere in maratona domenica per raggiungere il mio obiettivo, alla fine, calcoli alla mano (o meglio a mente) ho visto che se riesco a correre ogni 10.000 in 56.30 posso passare in 1.53.00 ai 20km, in 2.49.30 ai 30km, 3.46.00 ai 40km e correndo gli ultimi 2,195km in 12' chiuderei in 3h58', questo mi permette il "lusso" di poter correre ogni 10.000 in 56.45 e stare cmq sotto le 4h, non sono passaggi impossibili, si vedrà come mi sveglierò domenica mattina, in ogni caso ci proverò e ce la metterà tutta.[/ltr]


[ltr]
[/ltr]

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Gio 27 Ott 2016, 14:13

Ottimo Roberto Smile 3 kg sono tanti!!! Bravo anche per quello Smile
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 31 Ott 2016, 07:35

Ieri mattina è stata una catastrofe, la notte alle 3.00 mi sono svegliato per fare PP e non c'è stato verso di riaddormentarmi, così alle 4.30 mi sono alzato perchè non ne potevo più.
Ero nervoso, stanco, nonostante doveva essere la mia 15^ maratona era come se fosse la prima, ero isterico e trattavo male tutti ...
Continuavo ad avere brutte sensazioni, poi arriviamo a Rieti e scopro che alle 7.41 c'è stata una fortissima scossa di terremoto, noi a quell'ora eravamo in macchina e non abbiamo sentito nulla, si parlava di annullamento e/o spostamento della gara, subito mi è passata la voglia di correre, ci hanno fatto ugualmente ritirare il pettorale perchè la gara è stata rinviata al 4 dicembre, ma ho lasciato Rieti con un vuoto dentro, non tanto per la gara mancata (io ero uno di quelli che ha votato per non correre, stavano pensando ad una non competitiva nella piana reatina a circuito nonostante il questore avesse intimato l'organizzazione per denuncia per intralcio ai soccorsi), ma perchè sembrava come se il destino si accanisse contro il mio ritorno in gara in maratona.
Siamo tornati a casa ed ero deciso a correre la maratona in allenamento, sono partito alle 11.40, ma è andato tutto male, fin dai primi mt le gambe non rispondevano e inizialmente ho sentito anche tirare il muscolo psoas, poi quando si è scaldato è andato tutto bene.
Ho cambiato percorso più volte, perchè ieri la testa non c'era proprio, dopo soli 14km ero stanchissimo, avevo molto caldo, sete, bevevo come un cammello ad ogni fontanella e le forze mi stavano abbandonando, alla fine ho deciso di chiudere alla mezza maratona (+ 1km di defaticamento) ma + uscita una pessima media di 5.51.
Appena arrivato a casa, ero sconfortato soprattutto perchè già prima dei 10km non avevo più voglia di correre, era molto tempo che la testa non crollava in questo modo, mi girava la testa e mi sentivo svenire.
Per tutto il giorno sono stato uno straccio e come ciliegina sulla torta da stanotte mi brucia la gola ...
Sono deluso ed amareggiato, mi viene voglia di appendere le scarpe al chiodo, sono stanco, non ho voglia di correre e vedo che i 10km non mi divertono più, le lunghe distanze mi stanno creando problemi soprattutto di testa, quindi non so proprio cosa fare e ora mi ritrovo anche questo maledetto psoas semibloccato che mi fa male anche camminando ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da zivago il Lun 31 Ott 2016, 08:17

Stai su castoro,

mettila così: se compivi la maratona poteva andarti anche peggio.
Certo, per te e i tanti speranzosi iscritti alla “Maratona di Rieti”, è stata una giornata sfortunata.
Ma pensate a quanto siete infinitamente più fortunati, voi che avete ancora un tetto sulla testa, di quei poveretti che hanno passato la notte all'addiaccio.

Pensa piuttosto che ora potrai prepararti ancora meglio per correre la migliore delle maratone il prossimo 4 dicembre.
Buona fortuna. flower
avatar
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 62
Località : Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 31 Ott 2016, 09:34

certamente Zivago, ci mancherebbe altro, è stata la prima cosa che ho pensato e per questo trovavo indegno proporre di correre lo stesso la gara anche come non competitiva.
Per la maratona del 4 dicembre non lo so proprio, ad oggi non ho proprio voglia di correrla, vedremo come andrà

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Lun 31 Ott 2016, 10:12

Mi spiace Rob a volte le cose non girano ...
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da rikchecorre il Lun 31 Ott 2016, 14:33

castoro ha scritto:..ma perchè sembrava come se il destino si accanisse contro il mio ritorno in gara in maratona..
E' proprio quello che ho pensato quando, aprendo il sito maratoneta.it, ho letto dell'annullamento...
però caro Rob, pur capendo la rabbia per la rinuncia, credo che la decisione di effettuare la distanza di maratona in allenamento sia stata un po' forzata... ormai motivazioni e adrenalina erano andate a ramengo...
per di più, correre a metà mattinata per te abituato al clima dell'alba era un grosso azzardo...
io ho corso ad Aprilia alle 9:30 sui 14km e ho sofferto abbastanza il caldo... figuriamoci 2 h dopo...  silent
In quanto a questo:
castoro ha scritto:Sono deluso ed amareggiato, mi viene voglia di appendere le scarpe al chiodo, sono stanco, non ho voglia di correre..
ormai ti conosco da molto tempo e te l'ho sentito dire tante di quelle volte che non ti credo più  risata
Fai sbollire rabbia e delusione e riparti... frusta     Wink
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 31 Ott 2016, 17:11

Intanto oggi ho nuovamente influenza con mal di gola ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Mer 02 Nov 2016, 09:03

Che palle Sad
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Lun 07 Nov 2016, 06:11

Dopo una settimana di stop, ieri mattina volevo correre un lungo di 30km, invece ho spezzato l'allenamento in 2, sabato sera ho corso 10km con la mia signora per accompagnarla e abbiamo chiuso l'allenamento alla media di 6.31, 
il mattino seguente ho corso in solitaria un lungo di 27,7km alla media di 5.50.
Ho voluto correre per la maggior parte del tempo concentrandomi esclusivamente sulla respirazione, l'intento era di riuscire a respirare solo col naso in alcuni tratti e finchè questo riusciva voleva dire che stava andando come previsto.
Inoltre per rinforzare la testa dopo il crollo della settimana prima, ho scelto un circuito di 5,7km da ripetere + volte, solo l'ultimo (il quinto) giro l'ho accorciato per non arrivare ad oltre 29km totali.
Se la temperatura è stata perfetta, nella prima metà del giro il vento era molto fastidioso, ma quando lo avevo alle spalle iniziava a scendere il sudore ...
La media come detto è scesa ad ogni giro e del tutto naturalmente:
alla fine del 1° giro ero a 6.14
alla fine del 2° a 6.07
alla fine del 3° a 6.01
alla fine del 4° a 5.55
e ho chiuso a 5.50.

La nota dolente è che mi fa male l'anca sinistra, i primi km sono una vera tortura, poi quando si scalda non ho + alcun problema,  una cosa stranissima perchè non ho mai avuto questo problema, mercoledì mi faccio vedere ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da Pablo il Gio 17 Nov 2016, 11:24

Còcce non hai niente da raccontarci?
Come è andata?
Pablo
avatar
Pablo
Super Runner
Super Runner

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Imola

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da differentgear il Gio 17 Nov 2016, 14:16

già novità?
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da rikchecorre il Lun 21 Nov 2016, 23:01

Rob... che ci dici sulla RMN?? Question
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da castoro il Mar 22 Nov 2016, 06:28

Allora, la RMN non ha evidenziato nulla di grave, un inizio di tendinite al tensore della fascia lata, anche se l'anca era sempre bloccata, così sono stato da un osteopata, bravissimo che mi ha sbloccato l'anca.
Domenica ho corso con la mia signora, ma ahimè ha avuto problemi e quando ho dovuto rallentare per aspettarla mi è tornato il dolore soprattutto allo psoas, sto facendo molto stretching e va decisamente meglio, ora sto allentando parecchio, torno a 2 allenamenti settimanali, ma la cosa più importante è che sono scongiurati i guai che si temevano e anzi la RMN ha rilevato che anche e bacino sono perfetti, nessuno squilibrio e/o riduzione o spostamento

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allenamenti Castoro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum