CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Giorgio Calcaterra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giorgio Calcaterra

Messaggio Da castoro il Sab 22 Nov 2014, 22:22

I mondiali della 100km stavolta sono andati male.
Giorgio ha dichiarato che è stata una giornata decisamente no, dolori ovunque, ma ha ammesso di aver anche commesso molti errori.
Se già prima per me era il numero 1, ora lo è ancora di più !!!
 Tante persone quando vedono che stanno calando di ritmo si ritirano ed inventano una scusa (non sul ritiro, perchè magari hanno davvero problemi fisici), invece lui ha chiuso la gara col suo peggior tempo, 8h30' ma ha voluto comunque onorarla e tagliare il traguardo facendo oltretutto i complimenti a chi lo aveva preceduto.
Questo per me vale molto più di una vittoria e oggi sono ancora più contento di aver chiuso il mio primo passatore in quasi 18h perchè nonostante l'infortunio sono arrivato al traguardo in condizioni davvero precarie.
Chiaramente nulla contro chi si ritira in gara, così come ci vuole testa per arrivare alla fine, ce ne vuole altrettanta per ritirarsi, però essendoci passato (in entrambi i casi) so quanto ho rimpianto il ritiro alla mia prima maratona e so quanto sono stato orgoglioso di me stesso per aver finito il passatore Wink

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da simpep il Sab 22 Nov 2014, 22:34

E come al solito,
l'importanza non sta in quello che si fa ma nel valore che ha nella propria testa. ok

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da Zelig il Sab 22 Nov 2014, 23:02

e' un grande, Ho letto della polemica con Di Cecco. Dice quello che pensa senza peli sulla lingua. Ha una faccia mite e tranquilla, ma parla senza peli sulla lingua il ragazzo...Smile
avatar
Zelig
Super Runner
Super Runner

Messaggi : 1589
Data d'iscrizione : 13.04.13
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da simpep il Sab 22 Nov 2014, 23:13

Ma c'è poco da polemizzare contro uno che in 10 anni (dal 1998 al 2008) ha fatto 175 maratone. cheers

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da castoro il Dom 23 Nov 2014, 05:08

e che ha vinto 9 volte consecutive il Passatore  ok

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da Ericradis il Dom 23 Nov 2014, 07:08

Zelig ha scritto:e' un grande, Ho letto della polemica con Di Cecco. Dice quello che pensa senza peli sulla lingua. Ha una faccia mite e tranquilla, ma parla senza peli sulla lingua il ragazzo...Smile
Giusto. Grande Calcaterra!
avatar
Ericradis
Corsa Media
Corsa Media

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 10.11.14
Età : 48
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da Lenz76 il Dom 23 Nov 2014, 07:13

È umile come pochi nonostante sia un gran vincente. Caratteristica non da poco.

_________________
PB 5 km: 22' 38" (All. 21/10/'15)
PB 10 km: 46' 55" (Boncellino 26/12/'15)
PB 21,097 km: 1h 44' 41" (Mezza di Voltana 06/12/'15)
PB 30 km: 2h 34' 18" (All. 07/02/'16)
PB 42,195 km: 4h 11' 06" (Maratona di Firenze 29/11/'15)
PB 50 km: 5h 30' 27" (50km di Romagna 25/04/'15)
PB 100 km: 13h 18' 49" (100km del Passatore 30-31/05/'15)

« In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la testa, perché l'unica cosa che voglio è resistere, nessuno è mai riuscito a resistere con Creed; se io riesco a reggere la distanza e se quando suona l'ultimo gong io sono ancora in piedi, se sono ancora in piedi, io saprò per la prima volta in vita mia che non sono soltanto un bullo di periferia. »
(Rocky)
avatar
Lenz76
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 40
Località : Cotignola - Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da differentgear il Dom 23 Nov 2014, 10:35

ok
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da simpep il Dom 23 Nov 2014, 10:59

Diciamo che, per quello che si legge, "bilancia" un gran bel numero di "podosbruffoni" . Very Happy

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da Lenz76 il Lun 14 Set 2015, 16:34

Considerato che siamo in giornata di celebrazioni, come non fare un enorme APPLAUSO ed INCHINO a Re Giorgio per l'ennesimo podio mondiale nella 100 km !?

Mito.

Dal sito della Fidal:

"L'ultramaratoneta romano sale di nuovo sul podio della rassegna iridata. A Winschoten (Paesi Bassi) il team maschile si mette al collo l'argento mondiale ed europeo.
Giorgio Calcaterra ha aggiunto oggi altre due medaglie alla sua enorme collezione di successi nell’ultramaratona. A Winschoten (Paesi Bassi) il romano ha conquistato infatti il bronzo ai Campionati del Mondo della 100km, trascinando il team azzurro all'argento nella massima rassegna globale della distanza con 20h32:29 alle spalle della Svezia (19h59:40) ma davanti alla Francia (20h37:43). Già iridato per tre volte, Calcaterra porta a casa il secondo bronzo in carriera nei 100 chilometri mondiali. La gara valeva anche come campionato europeo, per cui al bottino azzurro vanno aggiunti anche un bronzo (di Calcaterra) e un argento (della squadra maschile) continentali.

A vincere, dopo una lunga rincorsa al titolo, oggi è lo svedese Jonas Buud. Il 41enne recupera ben presto lo statunitense James Walmsley, in fuga nei primi chilometri, e costruisce giro dopo giro un vantaggio che risulterà essere inattaccabile dagli avversari fino al crono finale di 6h22:44. L’argento va allo spagnolo Asier Cuevas in 6h35:49, solo un minuto più veloce di Calcaterra che recupera posizioni e proprio nei chilometri conclusivi supera il russo Vasiliy Larkin. Sul traguardo fa segnare 6h36:49, a sessanta secondi da Cuevas. Lo stesso podio - Buud, Cuevas, Calcaterra - vale anche per l'Europeo.

"Il bronzo? Ieri ci avrei messo la firma! Considerati i problemi che ho affrontato nell'ultimo periodo, questo terzo posto mi fa davvero felice" racconta a caldo Giorgio Calcaterra. "Mi rammarica un po' il tempo finale, visto che ho un primato personale decisamente migliore. La prima parte - 3h12 un passaggio che in altre condizioni sarebbe stato perfetto - è stata più veloce della prima, e questo è un errore da non fare. Ma ho voluto provarci fin dall'inizio e sono felice di averlo fatto. Non ho rimpianti".

Le medaglie ai Mondiali della 100km arrivano in un giorno che vede tutta l'Italia correre i 200 metri per il Mennea Day: "Pietro Mennea per me è stato un mito e un'ispirazione. Ci ha riempiti di orgoglio, me come tutti gli italiani che hanno assistito alle sue imprese". Continua il pluri iridato: "Ricordo che quando ho cominciato a correre, nel 1982, venivo visto un po' come un matto. E che per strada mi gridavano 'Ma chi credi di essere, Mennea?!'. Tanto per dire quanto il nome di Pietro Mennea sia parte della nostra cultura, di quello che siamo. Il Mennea Day è una manifestazione bellissima, che porta avanti i valori di un grande campione e di un grande uomo".

In una gara che vede una ventina di atleti arrivare al di sotto delle 7 ore, gli azzurri danno prova di compattezza: l'altoatesino Hermann Achmuller è quattordicesimo in 6h54:50, seguito da Andrea Zambelli 23° in 7h00:51. A poca distanza arrivano Silvano Beatrici (27°, 7h03:19), Marco Ferrari (34°, 7h11:31), Paolo Bravi (37°, 7h15:30). Nel complesso, grazie anche a un percorso piatto e alla temperatura fresca, si contano ben quattro primati personali (Achmuller, Zambeli, Beatrici e Ferrari) su sei partenti, mentre sono due i PB ottenuti dalla squadra femminile.

Barbara Cimmarusti, che arriva quattordicesima, corre infatti i 100 chilometri in 8h05:48 mentre chiude in 8h14:28 Francesca Canepa (18esima). La gara è vinta dalla statunitense Camille Herron, che in 7h08:35 fa sfumare la doppietta svedese. Seconda è Kajsa Berg (che rientra dopo aver dato alla luce due gemelli) in 7h20:48 davanti alla croata Marija Vrajic, vecchia conoscenza delle ultramaratone italiane (7h27:11) e alla britannica Joasia Zakrzewski (7h31:33), superata nel finale. Berg, Vrajic e Zakrzewski, nell'ordine, salgono sul podio Europeo.

Per i colori azzurri vanno registrati anche l'8h15:27 di Elisabetta Albertini e l'8:52:42 di Cristina Pitonzo. Nella classifica a squadre si impongono gli Stati Uniti (22h39:35) seguiti dalla Svezia (22h51:06) e dalla Russia (23h30:05). A livello continentale, festeggiano Svezia, Russia e Croazia (23h37:13)".

     

_________________
PB 5 km: 22' 38" (All. 21/10/'15)
PB 10 km: 46' 55" (Boncellino 26/12/'15)
PB 21,097 km: 1h 44' 41" (Mezza di Voltana 06/12/'15)
PB 30 km: 2h 34' 18" (All. 07/02/'16)
PB 42,195 km: 4h 11' 06" (Maratona di Firenze 29/11/'15)
PB 50 km: 5h 30' 27" (50km di Romagna 25/04/'15)
PB 100 km: 13h 18' 49" (100km del Passatore 30-31/05/'15)

« In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la testa, perché l'unica cosa che voglio è resistere, nessuno è mai riuscito a resistere con Creed; se io riesco a reggere la distanza e se quando suona l'ultimo gong io sono ancora in piedi, se sono ancora in piedi, io saprò per la prima volta in vita mia che non sono soltanto un bullo di periferia. »
(Rocky)
avatar
Lenz76
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 19.03.13
Età : 40
Località : Cotignola - Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da differentgear il Lun 14 Set 2015, 22:21

Calcaterra ... un mito davvero ed una persona squisita!!!!
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 46
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da castoro il Mar 15 Set 2015, 05:57

onore al  king italiano dell 100km


_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da marina il Mar 15 Set 2015, 07:54


marina
Run like a Pink
Run like a Pink

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 20.12.13
Località : Tra Milano e Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da simpep il Mar 15 Set 2015, 08:46

Bravissimo !  

Se i telegiornali dessero più rilevanza a queste notizie !

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 66
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da keno71 il Mar 15 Set 2015, 10:02

Mitico !!!!

al tg si parla di niente e di calcio......... che amarezza
avatar
keno71
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 972
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 46
Località : Sansepolcro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giorgio Calcaterra

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum