CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

DTT - Una storia infinita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DTT - Una storia infinita

Messaggio Da simpep il Mar 05 Apr 2016, 11:11

Ieri ho letto una notizia su Repubblica che mi ha fatto andare in bestia.
Una nuova assegnazione di frequenze voluta dalla Comunità Europea ci costringerà a cambiare di nuovo i televisori o a ricomprare un nuovo decoder per ricevere il Digitale Terrestre.
Questo, in pratica, entro il 2020.
Lo scopo è quello di liberare alcune frequenze, meglio note come "banda 700" per l'uso delle comunicazioni digitali 4G e 5G per la telefonia.
L'Europa aveva chiesto di attuare questo nuovo "smanetto" entro il 2022 e noi, da super protezionisti del nostro paese, rispondiamo con un bel "no .... lo facciamo entro il 30 giugno 2020".
Che professionisti geniali che abbiamo.
Ma allora facciamolo subito entro il 2016. Almeno la gente non continua a comprare televisori che fra 4 anni dovranno essere cambiati o ai quali bisognerà aggiungere un decoder esterno.
La storia del doppio telecomando tv e decoder digitale terrestre non è finita.
Si ricomincia. Chi ha messo in bella mostra nel salone un nuovo televisore digitale da cento "alluci"  sarà costretto a cambiarlo o ad aggiungere nuovamente un nuovo decoder con un nuovo telecomando.
Ne sentivamo proprio la mancanza!
Ma, porca miseria, perché non propongono di separare il sintonizzatore dal televisore?
Così anziché produrre televisori potrebbero produrre solo monitor, magari di maggiore qualità.
Si potrebbe comprare solo un bel monitor che potrebbe essere sempre utilizzato anche quando venisse cambiato lo standard televisivo di trasmissione o di codifica.
Mi viene da ridere.
Le campagne pubblicitarie scatenano la corsa all'HD ready, al Raggio Blu e poi ultimamente alla risoluzione dei 4K.
Dal'ingresso analogico alla SCART e infine all'HDMI versione 1, 1 punto 1, 1 punto 2,,,,,,fino alla 1 punto sempre.
Ti invogliano a comprare televisori con risoluzioni sempre più alte per poi non avere uno straccio di programma televisivo  da una RAI che anziché promuovere le nuove tecnologie e fare da punta di diamante è sempre indietro di qualche anno rispetto al mercato.
E se non paghi il canone RAI a momenti adesso ti arrestano, ma se evadi fino a 50000 euro c'è solo una pena amministrativa.
Viva i 4K, che in digitale corrispondono a 4096.
Questa è la quantità di diarrea in grammi che spero subiscano questi esperti tecnologi italiani e comunitari.

>sim

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 67
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DTT - Una storia infinita

Messaggio Da castoro il Mer 06 Apr 2016, 04:14


_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DTT - Una storia infinita

Messaggio Da simpep il Mer 06 Apr 2016, 10:20

Hai ragione 4k sono ancora pochini.
Allora puntiamo direttamente agli 8K.

>sim

_________________
......La mia vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro......
avatar
simpep
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3562
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 67
Località : Monserrato (Cagliari)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DTT - Una storia infinita

Messaggio Da castoro il Gio 07 Apr 2016, 06:38

il mio dissenso era per il continuo costringerci a cambiare elettrodomestici ...

_________________
PB 10km (ott. 2011): 43'14"
PB Mezza (25/04/2014): 1h37'45"
PB 30km (ott 2011): 2h25'29"
PB Maratona (04/05/2014) 3h39'22"
PB 50km (18/01/2015): 5h12'36"
PB 58km (mar 2013): 6h23'01
100km del Passatore 2013: 17h47'05"
----------------
Ciao Paolo
avatar
castoro
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 10429
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 44
Località : Infernetto - Roma

http://www.robertotiberi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: DTT - Una storia infinita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum