CIAO
Ultimi argomenti
» L'allenamento del giorno.
Da differentgear Lun 16 Gen 2017, 07:14

» Buongiorno!!!
Da differentgear Ven 13 Gen 2017, 08:09

» Oggi ho comprato per correre...
Da pelle Gio 12 Gen 2017, 22:19

» Il pensierino del giorno
Da differentgear Gio 12 Gen 2017, 10:40

» opinione su mia "storia" e consiglio scarpe iperpronazione
Da hopfield Lun 09 Gen 2017, 22:30

» Che libro stai leggendo?
Da zivago Mar 03 Gen 2017, 08:40

» Classifica Forrest Gump 2016
Da zivago Lun 02 Gen 2017, 14:01

» Il meteo
Da rikchecorre Ven 30 Dic 2016, 23:24

» Come ci alleniamo adesso?
Da castoro Gio 29 Dic 2016, 17:55

» Allenamenti Castoro
Da differentgear Mer 28 Dic 2016, 08:48

» Buon Natale 2016
Da differentgear Mar 27 Dic 2016, 14:03

» Tanti auguri
Da rikchecorre Mar 20 Dic 2016, 15:58

» Ritorno al nuoto
Da differentgear Mar 20 Dic 2016, 09:15

» L'Arte nella Corsa
Da Lyroy Lun 19 Dic 2016, 18:01

» La gara del giorno
Da castoro Lun 19 Dic 2016, 06:28

» Oggi mi sento...
Da differentgear Ven 16 Dic 2016, 10:56

» Oxeego Stivo On The Rock Sky Marathon 35 k 2500 D+ 13.11.2016
Da differentgear Gio 15 Dic 2016, 08:35

» Musica, Video, Cinema !
Da differentgear Gio 08 Dic 2016, 21:40

» MALEDIZIONI bonarie e BENEDIZIONI prudenti.
Da differentgear Mar 29 Nov 2016, 08:11

» Con questo freddo: fase di riscaldamento!!!
Da differentgear Gio 24 Nov 2016, 15:14

Visite

Come vestirsi per correre con il freddo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da zivago il Mar 08 Nov 2016, 13:23

Come vestirsi per correre con il freddo.
È una discussione che mancava nel nostro forum.
Il pretesto per aprirla lo colgo da un recente post nella discussione “Il meteo”:
rikchecorre ha scritto:zivago ha scritto:Per la precisione indossando tre strati di maglie: una canottiera sotto e due T-shirt estive sopra che, dall'ultima settimana sono diventate tre...

Caro zivago, mi sa che devi "ammodernarti" un po'...
il concetto del vestirsi "a cipolla" è superato da un pezzo... soprattutto quando gli strati sono comunque estivi...
se una maglia è concepita per climi caldi, anche mettendone 3 o 4 (per quanto poco freddolosi si possa essere) non si sarà mai riparati con temperature di pochi gradi centigradi.
Ti consiglio (se già non lo hai) di procurarti un singolo capo (sul quale aggiungere, in caso, una "shell") ma concepito per le basse temperature...
io mi sono trovato molto bene (anche se usato pochissimo viste le temperature invernali di queste parti) con la linea "cold gear" della Under Armour...
costa un pochino ma vale ogni centesimo... considerato poi che sono capi che durano una vita, il costo annuo è molto ridotto...
L'esperto Rikcheccorre ci consiglia, giustamente, di vestirci in modo adeguato quando corriamo col freddo.
Per correre con temperature prossime allo zero o ancora più basse bisogna dunque fare il “cambio di stagione” nell'armadio: riporre le estive braghette, canottiere e T-shirt e tirar fuori l'abbigliamento invernale.
Io, per pigrizia e imbecillità, quest'anno ho tardato a farlo; quindi ho rischiato una polmonite (schivata) andando a correre nei +2°C di ieri mattina con i calzoncini e le T-shirt dell'estate.
Nelle “stagioni di mezzo” (esistono ancora le mezze stagioni?), io adeguo il mio vestire sempre con gradualità. Con il metodo, appunto, del “vestirsi a cipolla”, man mano che le temperature scendono o aumentano, aggiungo o tolgo indumenti fino ad arrivare allo specifico abbigliamento invernale o estivo.

Ora il nostro Rik dice: « il concetto del vestirsi "a cipolla" è superato da un pezzo ».
È una affermazione che mi incuriosisce e mi sorprende: mi incuriosisce perché mi piacerebbe approfondirne le ragioni che la determinano; mi sorprende perché ho sempre saputo (anche per esperienze professionali) che il miglior isolante termico è l'aria e quindi che indossando più indumenti non troppo stretti, l'uno sull'altro, creiamo appunto dei “cuscinetti d'aria” che isolano ottimamente la nostra pelle dall'esterno.

Ora, comunque, ho tirato fuori dal baule il mio abbigliamento per il running invernale:
1]  -  maglietta intima termica di medio peso a mezza manica (Kalenji)
2]  -  maglia termica a manica lunga (Kipsta)
3]  -  T-shirt di medio peso (Kalenji)
4]  -  T-shirt leggera riflettente (By Night Kalenji)
5]  -  pantaloni lunghi a gamba larga (Kalenji)
6]  -  calzettoni da montagna di lana
7]  -  fascia paraorecchi e guanti (Kalenji)
8]  -  giubbino invernale (Kalenji)
9]  -  giacchino da montagna in Goretex

Quando le temperature stanno tra i +5°C e i -2°C indosso i capi: 1, 2 , 3 , 4 , 5  e 6
Se si scende sotto i -2°C e fino ai -5°C aggiungo i capi; 7  e 8
Quando fa ancora più freddo (mi è capitato solo 3-4 volte) metto anche il Goretex

P.S.  Io corro quasi sempre di primissimo mattino, tra le 5 e le 6, anche in pieno inverno. Per non soffrire il freddo prima di uscire mi riscaldo faccendo 10-15 minuti di ginnastica (piegamenti e flessioni su braccia e gambe) e bevo un'abbondante tazza di tè verde ben caldo con un po' di miele. Con il velo di sudore caldo che mi si forma sotto gli indumenti, anch'essi riscaldati, quando esco non sento la "botta" dello grande sbalzo termico (un delta che puo essere di 20-25 °C) che c'è tra l'interno e l'esterno.
avatar
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 62
Località : Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da differentgear il Mar 08 Nov 2016, 15:37

Io per il running invernale metto:
pantaloni felpati
maglietta tecnica maniche corte
maglia a maniche lunghe felpata
guanti
cappellino
fascia per il collo
se piove uso una giacca impermeabile con cappuccio e la magietta a maniche corte senza maglia a maniche lunghe felpata.
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da rikchecorre il Mar 08 Nov 2016, 21:27

zivago ha scritto:6]  -  calzettoni da montagna di lana...
Lo dicevo io che devi ammodernarti risata
Io posso capire, caro zivago, che tu sia un montanaro ancor prima che un runner, ma i calzettoni di lana non si possono vedere Very Happy
Ci sono degli ottimi calzini da trail (che tu mi sembra pratichi spesso e volentieri) della Compressport con un ottimo rapporto qualità/prezzo, ad esempio... Wink
In quanto a questo:
zivago ha scritto:Ora il nostro Rik dice: « il concetto del vestirsi "a cipolla" è superato da un pezzo ».
È una affermazione che mi incuriosisce e mi sorprende: mi incuriosisce perché mi piacerebbe approfondirne le ragioni che la determinano; mi sorprende perché ho sempre saputo (anche per esperienze professionali) che il miglior isolante termico è l'aria e quindi che indossando più indumenti non troppo stretti, l'uno sull'altro, creiamo appunto dei “cuscinetti d'aria” che isolano ottimamente la nostra pelle dall'esterno.
la spiegazione è semplice... come tutti i materiali "tecnici", anche quelli che si usano nell'abbigliamento running hanno fatto passi da gigante nell'ultimo decennio...
in realtà, si usa ancora l'aria come isolante termico ma non più a livello "macroscopico" (i cuscinetti d'aria tra strati) ma a livello "microscopico", cioè all'interno del singolo strato di tessuto (che può quindi sostituire degnamente gli strati 1-4 della lista del buon zivago).
Questo soprattutto per marchi molto avanzati (quanto cari) come X-Bionic o Gore... nei loro capi vi sono dei micro canali dove circola aria che permette allo stesso tempo isolamento e scambio di calore con l'esterno...
per far questo, e qui c'è l'altra "novità" di questi ultimi anni, c'è bisogno che il tessuto stia a stretto contatto con la pelle...
ciò fa anche si che il sudore non ristagni ma sia subito (in tutto o in parte) espulso all'esterno mantenendo la pelle asciutta...
da questo deriva l'esigenza della "compressione" dei moderni tessuti tecnici, che è un po' spiazzante soprattutto per i podisti non più giovanissimi, non abituati a sentirsi "strizzare" da una maglia...
ma una volta abituatisi, l'effetto benefico è assicurato! Wink
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da zivago il Mer 09 Nov 2016, 08:30

Esauriente Rikchecorre,

grazie per la convincente spiegazione. Ne trovo infatti il riscontro nelle due maglie “tecniche” che ho: l'attillata, sottile ma calda maglia intima, e l'aderentissima maglia termica “Kipsta“.

Lasciami però i miei vecchi calzettoni montanari: il loro valore sentimentale mi scalda più di qualsiasi nuova tecnologia. Very Happy

P.S.  La presenza e la competenza del nostro Rik sono un valore aggiunto a questo dimenticato forum. ok
avatar
zivago
Piè Veloce
Piè Veloce

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 03.07.14
Età : 62
Località : Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da rikchecorre il Mer 09 Nov 2016, 15:57

zivago ha scritto:Lasciami però i miei vecchi calzettoni montanari...
Beh, contenti i tuoi piedi contenti tutti risata
Allora d'accordo... i tuoi calzettoni per i miei puntini...
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da BrushGuy il Ven 11 Nov 2016, 07:48

Questo è il mio primo inverno e questo freddo arrivato di colpo senza darmi il tempo di prepararmi mi ha colto troppo impreparato...quindi attualmente non ho nulla da indossare di adatto.
L'altro giorno ho corso con un giacchetta a maniche lunghe (vecchio residuo di abbigliamento da bici arrivato e rimasto chissà come a casa) con sotto la maglietta della quechua (decathlon) e canottiera in cotone.

Il mio problema è che questo abbigliamento per quanto caldo mi fa sudare un sacco, mi sono trovato l'interno giacchetta (è leggermente felpato) coperto di sudore. Non sarebbe un grosso problema se non fosse che alterno corsa e camminata, e durante quest'ultima ho patito del freddo.
(Avete dei prodotti da consigliarmi, non top di gamma? Considerando che sono al mare e qui il freddo è relativo e che al massimo c'è il vento..anche se è un paio di anni che uno/due giorni d'inverno il laghetto si ghiaccia)

BrushGuy
New Entry
New Entry

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 01.11.16
Località : Imperia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da differentgear il Ven 11 Nov 2016, 08:31

io non parto vestita tantissimo nel senso che prevedendo che dopo 3 km inizi a sudare mi metto una maglietta tecnica e via ... pastisco i primi 3 km ma poi va tutto bene. Però io non alterno camminata.
avatar
differentgear
Moderatrice Pink
Moderatrice Pink

Messaggi : 9649
Data d'iscrizione : 16.03.13
Età : 47
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da rikchecorre il Ven 11 Nov 2016, 14:44

BrushGuy ha scritto:L'altro giorno ho corso con un giacchetta a maniche lunghe (vecchio residuo di abbigliamento da bici arrivato e rimasto chissà come a casa) con sotto la maglietta della quechua (decathlon) e canottiera in cotone...
Ecco... questa fa il paio con i calzettoni di zivago...
In effetti c'è qualcosa da rivedere Wink
Anche in questo caso il buon Decathlon ti può venire incontro... anche le linee economiche della Kalenji (non la Quechua che è per l'escursionismo) vanno benone per chi inizia (ma anche molto dopo!)...
Il cosa comprare dipende da te e dalla tua sensibilità al freddo... visto dove vivi e il fatto che alterni corsa e camminata (con rischio raffreddamento durante la fase camminata), mi preoccuperei più del vento che del freddo...
ma per questo vanno più che bene le giacche antivento della Kalenji (a partire da 15-20€)...
certo ti puoi scordare la traspirabilità (dovresti spendere 10 volte tanto) ma il loro dovere lo fanno... con sotto una termica più o meno pesante sei a posto...
Tieni anche presente la linea Crivit (Pro) della LIDL... alcuni capi sono niente male... c'era un'offerta su articoli running proprio ieri...
avatar
rikchecorre
Forrest Gump
Forrest Gump

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 20.03.13
Età : 55
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da BrushGuy il Ven 11 Nov 2016, 20:52

rikchecorre ha scritto:Ecco... questa fa il paio con i calzettoni di zivago...  risata

Ahimè nel mio caso non vi è alcun valore sentimentale, è solo per non farmi rompere le ehm...per il quieto vivere che la indosso d'inverno, giusto per evitare i rimbrotti della mamma e mugugni del papà!!

Ti ringrazio mi sono giusto messo a guardare cosa offre la kalenjii..penso che propenderò per lei. Sopratutto per il basso prezzo, in fondo tutti dicono che i liguri sono tirchi e sto iniziando a crederci pure io

Per la LIDL posso vedere se riesco a farci un salto ma qui da me quello più vicino ha sempre 40 minuti di coda in macchina per trovare posteggio ç_ç


Edit: un amico mi ha prestato un capo termico della kipsta devo dire che correre con solo quello (parte superiore a maniche lunghe) è un gran vantaggio. Praticamente ho sudato zero ed ho usato un kway, per proteggermi dal vento, solo nell'ultimo step di camminata e rientro a casa.

BrushGuy
New Entry
New Entry

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 01.11.16
Località : Imperia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come vestirsi per correre con il freddo.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum